Ruolo

Ufficio Comunicazione e Stampa

Mansioni

Social Media Manager

Risultati ottenuti nei 2 giorni di convegno

FACEBOOK – Risultati solamente organici
– Copertura organica media giornaliera: 3793
– + 10, 83 di nuovi “Mi piace” rispetto la settimana precendente
– 333 interazioni medie giornaliere

TWITTER
– media singola visualizzazione tweet giornaliera: 120

Attività

  • Pianifiazione della comunicazione dell’evento in collaborazione con Ufficio Stampa dei promotori predisponendo l’organizzazione degli strumenti di relazione con i media
  • creazione e gestione della cartella stampa per i giornalisti
  • preparazione badge evento
  • Ideazione, sviluppo e gestione strategica del calendario editoriale aggiornamento dei canali social ufficiali dell’evento (Facebook, Twitter)
  • Gestione della relazione con gli utenti con aggiornamento e moderazione degli account
  • Aggiornamento del blog e realizzazione dello spot della manifestazione, per edizione
  • Supervisione della gestione delle risorse dell’area social dei tre giorni di evento (l’edizione 2014 ha visto la partecipazione del Presidente del Consiglio Matteo Renzi)
  • Cura e realizzazione delle dirette Twitter durante l’evento, gestendo la presenza di sale contemporanee, per edizione
  • Realizzazione di un Storify giornaliero per ogni giornata dell’evento
  • Misurazione e analisi dei risultati delle attività gestite

Cosa ho imparato

* a livello professionale
– a creare e mantenere uno STORIFY giornaliero
– a riscrivere i contenuti dei comunicati stampa in linguaggio fruibile sui diversi Social Media
– a creare una strategia editoriale
– a pianificare un calendario editoriale previsto su diversi mesi
– ad analizzare i risultati ottenuti sui Social Media
– a predisporre una cartella stampa per i giornalisti
– a collaborare per la stesura di un comunicato stampa
– a fare la rassegna stampa durante l’evento

* a livello organizzativo
– a coordinare il lavoro di diversi uffici stampa
– a coordinare un piccolo team
– a confrontarmi con la gestione di alcuni aspetti tipici di un evento (ad esempio gadget e preparazione cartelline)

* a livello relazionale
– ad interagire con 4 diversi uffici stampa
– ad interagire con diversi operatori della comunicazione presenti all’evento
– a gestire la presenza di una personalità